Domenica 31 Gennaio 2010

Apre il posteggio
nell'ex Martinelli

A Morbegno ci saranno 133 parcheggi in più. Ad annunciarlo è il primo cittadino Alba Rapella che dà conferma dell’apertura «fra martedì e venerdì di settimana prossima» del posteggio pubblico all’interno dell’area Martinelli che si trova a due passi dalla statale e dalla stazione ferroviaria.
Dopo lo slittamento delle opere di riqualificazione della vecchia fabbrica morbegnese (i lavori infatti hanno subito una battuta d’arresto nelle scorse settimane dovute ai carotaggi sul terreno) l’intervento sulla Martinelli è ripartito e, di conseguenza, si è potuto mettere mano anche ai 6 mila metri quadrati destinati a 133 nuovi posti auto pubblici nell’ex area Martinelli che saranno messi a disposizione degli utenti per i prossimi mesi in visita della sistemazione definitiva dell’area (che prevede anche nuove zone di sosta per le auto).
La giunta Rapella ha deliberato la creazione di questo parcheggio in accordo con la nuova proprietà dell’ex metallurgica “GB Martinelli”, la “Morbegno 2000 (Tirelli- Quadrio) che procederà nella riconversione dell’area ampia 25 mila quadrati dove prenderanno posto spazi residenziali, la media distribuzione commerciale, uffici e servizi. Che entro la fine del 2010, salvo imprevisti, sarà completamente riqualificata. Il recupero dell’area comporterà la realizzazione in soldoni di 4 milioni e 326 mila euro di opere pubbliche (parcheggi, sottopasso di via Faedo, rotonde, marciapiedi ecc.) di cui 4 milioni e 148 mila a carico della società Quadrio-Tirelli e 178 mila euro che invece li sborserà il Comune. La distesa dei fabbricati fatiscenti dell’ex metallurgica sparirà per sempre e al suo posto ci sarà, come da progetto realizzato ed approvato attraverso il famoso piano integrato di intervento (Pii), una nuova superficie commerciale delle dimensioni di circa 5mila metri quadri, a cui si aggiungerà poi la parte residenziale. Dopo la demolizione dei fabbricati si cominceranno le opere di costruzione partendo dalla parte commerciale.
La sua realizzazione andrà di pari passo con la costruzione del sottopasso pedonale che collegherà l’area Martinelli al centro storico (passando da via Faedo) e i parcheggi sotterranei. L’agibilità della superficie di vendita sarà subordinata al completamento delle aree standard e dei parcheggi che saranno circa 300 di cui un centinaio direttamente gestiti dal Comune. Mentre il 15 aprile 2012 nell’area Martinelli saranno realizzati 374 posti auto di cui 184 pubblici.

l.begalli

© riproduzione riservata