Giovedì 28 Gennaio 2010

Cade sasso dal camion,
colpito parabrezza di un'auto

La cava del Tartano deve ancora iniziare l'attività, ma i prelievi di materiale per costruire le massicciate a servizio della nuova statale 38 sono già da tempo avviati. E proprio uno dei camion che trasportano i sassi al cantiere è stato protagonista di un brutto incidente sulla Valeriana. Lo racconta una signora di Traona, Simona Rota, che ieri mattina attorno alle 9.30 viaggiava alla guida della sua Fiat Punto a distanza di sicurezza dietro al camion. All'altezza di Mantello un sasso è caduto sull'asfalto ed è immediatamente rimbalzato sul parabrezza dell'auto, incrinando proprio la parte del guidatore. La donna, scioccata dall'episodio, e nonostante la scarsa visuale a disposizione per la rottura del vetro, è riuscita ad accostare poco più avanti e a chiamare le forze dell'ordine per denunciare quanto accaduto. Solo per un caso il sasso non è riuscito a irrompere nell'auto. I carabinieri di Chiavenna, intervenuti sul posto dell'incidente, hanno fatto i rilievi. Ma resta il problema dei camion a volte troppo carichi di materiale instabile. Ora che il cantiere per la statale 38 intenficherà l'attività, stabilire una regola rigida per il transito di questi mezzi sarà necessario, per evitare incidenti, magari più gravi.

a.polloni

© riproduzione riservata