Giovedì 07 Gennaio 2010

La fiaccola dell'energia pulita
arriva a Bergamo per l'Epifania

Arriva mercoledì 6 gennaio a Bergamo la fiaccola dell'energia pulita partita lunedi 4 gennaio da Milano per la campagna "M'Illumino di Meno", promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2. La fiaccola a pannelli solari attraverserà l'Italia per arrivare a Roma il 12 febbraio, dove si svolgerà la lunga diretta finale del programma. La tedofora di Caterpillar Marina Senesi racconterà in diretta tutto il viaggio della fiaccola delle energie rinnovabili.

Mercoledì sera, tra le 18 e le 19.30 la fiaccola transiterà da Bergamo. L'appuntamento con gli ascoltatori è alle 18 in Città Alta. Il collegamento in diretta avverrà durante la discesa in centro. La novità di quest'anno, arrivati alla sesta edizione della campagna di risparmio energetico, "M'illumino di meno" non solo spegnerà le luci di tutti i principali monumenti italiani, ma accenderà con installazioni luminose "pulite" i Mercati Traianei di Roma.

La torcia è dotata di minipannelli fotovoltaici e di batterie ricaricabili per alimentare una luce a Led a bassissimo consumo. L’obiettivo è quello di raccontare l’Italia che funziona e che si alimenta tramite fonti rinnovabili: comuni, scuole, aziende e privati cittadini possono mettere a disposizione i propri pannelli fotovoltaici, gli impianti minieolici o idroelettrici per tenere acceso il lume della sostenibilità ambientale. Chiunque sia in grado di garantire una “ricarica a impatto zero” alla Torcia di M’illumino di meno lo può segnalare scrivendo a [email protected]

L’itinerario aggiornato, con le immagini delle tappe già affrontate e il percorso ancora da coprire, è consultabile su www.caterpillar.rai.it; sul sito è anche possibile segnalare la propria adesione e trovare tutti i materiali per diffondere l’iniziativa nei posti di lavoro, a scuola o nella propria città.

k.manenti

© riproduzione riservata