Mercoledì 06 Gennaio 2010

«Per ridurre il traffico
meglio usare il treno»

Oggi Chiara Marolla lascia il suo incarico di prefetto di Sondrio. Già domani assumerà lo stesso incarico a Rieti. Al suo posto, sempre domani, prenderà possesso degli uffici della prefettura sondriese Erminia Cesari.
Prima di lasciare la Valtellina, la rappresentante del Governo ha voluto salutare gli abitanti della provincia e i vertici delle istituzioni. Fedele allo stile con cui ha sempre interpretato il proprio ruolo, neanche in quest’occasione il prefetto si è limitato a un approccio formale. In un’analisi a 360°, che ha toccato vari aspetti della vita della provincia, non potevano essere evitate anche alcune considerazioni sulle note più critiche. Prima tra tutte, quella sulla viabilità e le infrastrutture. «Questo è un tema caldo - ammette Marolla -, ma la statale 38 e la 36, che certo non sono delle autostrade, non sono peggio, ad esempio, della Lecco-Bergamo. Per ridurre davvero il traffico l’aiuto maggiore può arrivare dal treno».

r.carugo

© riproduzione riservata