Lunedì 04 Gennaio 2010

Il bollettino della maggioranza
scatena reazioni a Chiavenna

A pochi giorni dalla diffusione del primo foglio informativo realizzato dal gruppo che sostiene il sindaco di Chiavenna De Pedrini, l'opposizione parte all'attacco, definendo l'operazione irrispettosa della dialettica democratica. Sul foglio è specificato che si tratta di una iniziativa "privata" della maggioranza. Ma proprio questa scelta manda su tutte le furie l'opposizione guidata da Beatrice Patrini, che lancia strali sulla home page del blog del suo gruppo. Se una iniziativa si poteva fare, sarebbe dovuta essere la rinascita del bollettino comunale, archiviato da alcuni anni. Una sede, insomma, rispettosa di tutte le posizioni presenti in consiglio, invece di uno spot elettorale per una parte sola. "Pare che il sindaco De Pedrini non abbia ben chiaro il suo ruolo - apotrofa l'iniziativa editoriale, il consigliere di minoranza Dei Cas -, sembra confondere il suo posto di leader della lista di centrodestra con quello di primo cittadino che rappresenta tutti i chiavennaschi, non solo quelli che lo hanno votato".

a.polloni

© riproduzione riservata