Sabato 02 Gennaio 2010

Si chiama Federica
la prima nata in Valtellina

Federica Azzalini è venuta alla luce alle 10.19 di ieri mattina. È lei la prima nata a Sondrio del 2010. Una bellissima bambina, e in gran forma con i suoi 3,420 chili per la gioia di mamma Simona e papà Roberto.
A passarle il testimone è stato Edoardo Corradini, l’ultimo nato nel 2009 all’ospedale del capoluogo. È arrivato alle 17.25 di mercoledì 30 e pesava 2.780 grammi: il miglio regalo di fine anno per mamma Ester e papà Giampietro.
Passando alla zona del Tiranese, anche quest’anno i primi nati del 2010 sono bambini con genitori di origine straniera. Il primo vagito è stato ieri a mezzogiorno quello di una bimba musulmana. Il suo nome è Jenisa, pesa 3 kg e 250 grammi ed è nata nel nosocomio Eugenio Morelli di Sondalo. La mamma con il papà si sono recati alla mattina all’ospedale, qualche ora di travaglio, ma senza particolari difficoltà e alle 12.25 ecco la nascita del piccolo fagottino.
Primo dell’anno di gran lavoro dunque all’ospedale della Media Valle, dove da qualche anno a cavallo di San Silvestro e il primo di gennaio non si verificavano nuove nascite. Al contrario, invece, di Sondrio dove nel 2009 erano nati un bimbo di origini tunisine ed un altro piccolo, figlio di mamma croata e papà di Villa di Tirano.
Fine 2009 allietato da un fiocco azzurro anche in Bassa Valle, a Cosio per la precisione, dove si festeggia la nascita di Cristian Landi, che mamma Sonia e papà Daniele hanno potuto abbracciare alle 17.29 del 30 dicembre alla clinica Mangioni di Lecco.

l.begalli

© riproduzione riservata