Venerdì 27 Novembre 2009

Con "Gratta Music" Wolta e Zef
hanno già... vinto

Il rap diventa una cosa seria. E un sogno che si avvera. Quello degli “Electrofants”, due sondriesi di 17 e 18 anni, studenti del Liceo Scientifico Carlo Donegani di Sondrio il cui cd di debutto, “Gratta music”, esce oggi e sarà in vendita nei negozi “La Pianola” di Sondrio, Morbegno e Tirano.
Il disco di Walter Ferrari, in arte “Wolta” e Stefano Tognini, meglio conosciuto come “Zef” , di cui verranno distribuite 1000 copie, si può considerare come una sorta di viaggio ideale che spazia tra il rap americano e quello europeo, in particolare italiano. Americane sono infatti le maggiori influenze dei due giovani artisti sondriesi che, per loro stessa ammissione, si sono ispirati ad alcuni rapper d’oltre oceano, come The Dream, per ciò che concerne il canto, oppure a Lil lWayne e Kayne West; italiane, invece, le “radici” di questa produzione musicale, visto che il disco è stato registrato nei “Press Rewind Studios” di Bassi Maestro, uno degli artisti più in voga nel panorama italiano e contiene due pezzi realizzati in collaborazione con Vacca (“Rap, sex, Italians do it better”) e Killa P (“Dall’altra parte del mondo”) altre due voci di riferimento degli appassionati di rap nostrano.
«Il disco - rivelano gli Electrofants - è per noi un grande traguardo, una grande soddisfazione, visto che da sempre abbiamo ambito a pubblicare qualcosa anche prima di formare il nostro gruppo, due anni fa».
Il cd, prossimamente in vendita anche su e-tunes, verrà presentato ufficialmente il 5 dicembre con un concerto a partire dalle 23, organizzato in collaborazione con la Tagada Sound e dj Duca, all’Old time saloon cafè di Albosaggia. Ad aprire l’esibizione arriveranno in Valtellina anche il già citato Killa P e Not che eseguiranno alcuni dei loro pezzi.

s.baldini

© riproduzione riservata