Venerdì 20 Novembre 2009

Si è spento Lacedelli, in vetta
sul K2 insieme a Compagnoni

Se ne è andato anche lui. a pochi mesi di distanza dall'amico valtellinese con cui aveva condiviso la gloria - e le polemiche - della conquista della vetta più difficile e insanguinata del mondo. È morto nella sua casa di Cortina d'Ampezzo Lino Lacedelli, l’alpinista che insieme ad Achille Compagnoni conquistò il 31 luglio 1954 il K2. Da tempo in cattive condizioni fisiche, Lacedelli avrebbe compiuto 84 anni il prossimo 4 dicembre. L’estate scorsa il grande alpinista ampezzano aveva subito un intervento cardiaco, e nonostante una lunga riabilitazione non si era più ripreso. Proprio le difficili condizioni di salute gli avevano impedito di partecipare ai funerali di Compagnoni, deceduto il 13 maggio scorso, all’età di 94 anni.

l.begalli

© riproduzione riservata