Mercoledì 03 Settembre 2014

Sondrio, meno assunzioni

La ripresa tarda ad arrivare

Non sono confortanti i dati sulle assunzioni in provincia di Sondrio

La ripresa tarda ancora ad arrivare in provincia di Sondrio: secondo i dati di Unioncamere rielaborati da Il Sole 24 Ore, infatti, in Valtellina e Valchiavenna in questo 2014 sono previste 1.460 assunzioni non stagionali nelle imprese del territorio.

Una cifra, questa che colloca la provincia di Sondrio al settantaseiesimo posto tra le 105 province italiane, ma soprattutto rappresenta un peggioramento rispetto allo stesso dato relativo al 2013: l’anno scorso, infatti, le assunzioni non stagionali da parte delle aziende di Valtellina e Valchiavenna erano state 1.550, mentre ora per l’appunto parla per il 2014 di una previsione inferiore di 90 unità. Il decremento nel numero delle assunzioni è dunque pari al 6%.

Tutti i dati e i raffronti con le altre province lombarde, nei servizi su “La Provincia di Sondrio” in edicola mercoledì 3 settembre.

© riproduzione riservata