La Valmalenco apre con tariffe speciali: skipass a 15 euro
Nel fine settimana riaprono le piste del Palù

La Valmalenco apre con tariffe speciali: skipass a 15 euro

Sabato 29 e domenica 30 novembre le prime corse della funivia “Snow Eagle” porteranno da Chiesa Valmalenco fino ai 2000 metri dell’Alpe Palù gli sciatori e i boarders più impazienti, per un assaggio in anteprima delle piste.

Si avvicina l’apertura della Ski-Area della Valmalenco: nel weekend si scierà con la tariffa speciale a quindici euro a skipass.

Per due giorni gli impianti e le piste del comprensorio saranno parzialmente aperti, ma come da tradizione sarà garantita la massima fruibilità dei percorsi accessibili, snowpark “Palù Park” compreso. Per l’occasione è prevista una speciale tariffa giornaliera di quindici euro che, ad eccezione del ‘ponte’ dell’Immacolata e fino alla vigilia di Natale, sarà anche in vigore per il mese di dicembre.

La festa si estende e si fa ancora più accattivante per gli “under 18”: ai giovani sciatori è dedicata la formula “skipass free” che permetterà di sciare gratis. Lo slogan di quest’anno sarà “Valmalenco is fun”. Ad oggi, sulle piste si contano oltre cinquanta centimetri di neve naturale alle quote più alte. La neve naturale dei giorni scorsi è stata fondamentale per il fondo, una vera e propria “manna dal cielo”. Ma ora, grazie all’abbassamento delle temperature delle scorse notti, i tecnici della Fab-Funivie al Bernina sono riusciti ad azionare i cannoni in numerosi punti nel comprensorio, in modo da offrire il maggior numero di piste aperte per l’apertura anticipata. Una situazione quindi in continua evoluzione. Ora la volontà è naturalmente quella di aprire il maggior numero di impianti e piste possibili.

«Il comprensorio sciistico malenco sta preparando per la prossima stagione invernale le sue proposte destinate alle famiglie - spiega Roberto Pinna, direttore del Consorzio turistico Sondrio e Valmalenco -. L’area del Palù rinnovata attende i più piccoli e gli sciatori principianti con ostacoli e giochi divertenti e sarà affiancato da “Giocolandia” un nuovo progetto di kindergarten sulla neve. Un paradiso per i bambini che sarà apprezzato anche dai genitori».


© RIPRODUZIONE RISERVATA