Carcano, ora si tratta per la solidarietà
Lo stabilimento Carcano di Delebio

Carcano, ora si tratta per la solidarietà

La proposta di Fim , Fiom e Uilm. Confermati i 140 esuberi di cui 20 o 25 sulla sede di Delebio

Confermati i 140 esuberi per la Carcano spa, di cui 20, 25 sulla sede di Delebio, e trattative partite su contratto di solidarietà e tutele per i lavoratori che appartengono ai settori che verranno esternalizzati.

È stato un pomeriggio lungo quello di ieri in Confindustria a Lecco dove la dirigenza di Carcano ha incontrato Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm insieme alle Rsu delle sedi di Delebio e Mandello per avviare la trattativa in seguito alle assemblee con i lavoratori che si sono svolte giovedì. Per la prima volta sono stati ufficializzati i numeri – che giravano però da tempo – riguardo agli esuberi indicati dal piano industriale triennale del nuovo corso della dirigenza Carcano.

Il servizio completo su La Provincia di Sondrio in edicola sabato


© RIPRODUZIONE RISERVATA