Autotorino

riporta a Como

la Mercedes

Trentacinque posti di lavoro, tra tecnici, consulenti commerciali e personale di ufficio. Sono legati all’apertura di una nuova filiale del gruppo Autotorino, la seconda sul territorio comasco. La concessionaria si stabilirà entro l’estate a Luisago, al civico 13 di via Risorgimento, negli spazi utilizzati fino a settembre 2012 da Frangi Auto.

Acquisito lo stabile, sono già partite le selezioni di personale e i necessari lavori strutturali. Il gruppo Autotorino, oggi presente sul mercato in 13 province di Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, sarà concessionaria unica Mercedes-Benz per la nostra provincia (la Sca di via Paoli a Como ha chiuso i battenti di recente). La società, fondata a Morbegno 51 anni fa, è già presente a Tavernerio e proprio l’attuale responsabile di questa filiale, Tito Monti, si sposterà a Luisago, nel nuovo showroom che si occuperà delle vendita e dell’assistenza di veicoli Mercedes e Smart. «Con oggi inizia un percorso impegnativo e allo stesso tempo emozionante - dice il presidente del gruppo, Plinio Vanini, figlio del fondatore e alla guida dell’azienda dal 1985 - Siamo onorati di poter ampliare la collaborazione con Mercedes-Benz con la concessione ufficiale del marchio per la provincia di Como».

«Siamo stati scelti - continua - all’interno di una nutrita e qualificata rosa di competitor, anche internazionali, a significare il prestigio e l’importanza della piazza comasca». Quanto ai risvolti sul piano occupazionale: «Stiamo procedendo con l’organizzazione della nuova concessionaria, a partire dalla definizione della squadra che la animerà - afferma Vanini - valutando le migliori professionalità sul territorio per comporre l’organico di 35 collaboratori tra tecnici, consulenti commerciali e back office».

«Come primo passo ci stiamo già attivando - conclude il presidente del gruppo - per restituire un riferimento in grado di rispondere alle esigenze di assistenza attuali, appoggiandoci alle più vicine concessionarie ufficiali (a Induno Olona in provincia di Varese e Olginate in provincia di Lecco, ndr)».

La filiale di Luisago è la trentacinquesima in Italia. Il gruppo ha un organico di oltre 800 collaboratori e nel 2015 ha generato complessivamente un volume di 25.500 auto vendute (nuovo e usato) per un fatturato totale di oltre 445 milioni di euro. Nata nel 1965 n Valtellina, dove ha mantenuto il centro direzionale (si trova a Cosio Valtellino), la società è stata fondata come una piccola realtà familiare, che si è ben presto specializzata nella vendita ai privati di vetture acquistate a Torino da intermediari locali. Di qui il nome Autotorino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA