Whatsapp: due miliardi di utenti  Ma occhio al virus di S.Valentino
Il logo di WhatsApp

Whatsapp: due miliardi di utenti

Ma occhio al virus di S.Valentino

Attenzione a un messaggio che invita a inviare un codice a 6 cifre via sms

Nuovo record per WhatsApp: l’app di messaggistica istantanea che dal 2014 è stata acquistata da Facebook, ha infatto superato i due miliardi di utenti. Ma proprio in questi giorni bisogna stare attenti a quello che è già stato ribatezzato il “virus di San Valentino”, l’ennesima truffa che circola sulla piattaforma più utilizzata al mondo e che mette a rischio privacy e soldi.

Di cosa si tratta? In pratica è un messaggio-truffa che porta con sè il rischio di perdere dai sensibili oltre al possibile azzeramento del credito residuo. Il meccanismo è semplice. Sul telefonino ci arriva un messaggio da un numero sconosciuto che contiene un codice di 6 cifre. La richiesta è quella di inviare questo codice attraverso un sms. Se caediamo nel tranello e inviamo il messaggio si pare la possibilità di accedere al nostro account personale, in ultima analisi ai nostri dati sensibili. La conseguenza infatti è l’accesso dello sconosciuto a tutte le chat, gli archivi e il profilo, con la possibilità stessa di eliminare l’account.

Il consiglio è sempre lo stesso che vale in linea generale. Ogni volta che arriva un messaggio da un numero sconosciuto contenente codici o link di rinvio è sempre bene evitare di rispondere o di cliccare sui link. Molto spesso, infatti, si nascondono truffe o virus che potrebbero compromettere il funzionamento di applicazioni o dispositivi tecnologici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA