Vincita al bar Callis       Oltre 37mila euro       al Superenalotto
Lo staff del Bar Callis di Caiolo con il titolare Fabio Nonini

Vincita al bar Callis
Oltre 37mila euro
al Superenalotto

l ltitolare Nonino:«Ha centrato un 5 Sono contento per il mio cliente»

La fortuna bacia Caiolo. Non è ancora dato sapere se si tratti di un uomo o di una donna, giovane o meno giovane. Quel che è certo è che al bar Callis al civico 12 di via Marconi, come riporta Agipronews, è stato centrato un “5” al SuperEnalotto dal valore di 37.536,90. Con ogni probabilità è qualcuno che abita in paese o poco distante.

Lo sostiene il titolare del bar, che è anche tabaccheria, nonché edicola, che si trova in pieno centro, proprio di fronte al municipio: «Non posso che essere felice per due motivi: anzitutto per la vincita di un mio cliente - premette Fabio Nonini, che vive a Talamona, ma che è originario di Gravedona -. E poi perché è assolutamente la prima volta che si registra un “5” alla nostra ricevitoria», che lui gestisce da poco più di sette anni, dal dicembre 2014.

Un esercizio commerciale unico a Caiolo. Nel senso più stretto del termine, essendo il solo rimasto con le serrande alzate, peraltro sette giorni su sette. Non ci sono altri bar, non c’è un negozio di generi alimentari o di altro tipo. Quindi il Callis rappresenta davvero un punto di riferimento e di incontro per tanti: «Prevalentemente chi frequenta il nostro bar o abita a Caiolo oppure nei paesi vicini». Difficile che sia un turista o qualcuno che passa di lì, anche perchè il traffico veicolare transita sulla tangenzialina, al di fuori dal centro dell’abitato. Di conseguenza, «la possibilità che il fortunato o la fortunata risieda qui è davvero molto alta. Per ora nessuno si è presentato a ritirare il premio». Almeno fino a ieri pomeriggio.

Certo che la dea bendata sia andata a colpire in un angolo remoto del territorio, nell’unica ricevitoria presente e per la prima volta con una vincita così importante la dice lunga. Della serie che chi ha vinto può ritenersi davvero assai fortunato. In verità in Lombardia nel concorso del 10 maggio due sono stati i “5”. Oltre a quella valtellinese, l’altra giocata vincente è stata convalidata in un bar di via Tertulliano 35 a Milano.

Il Jackpot sale ancora toccando quota 202,9 milioni di euro in palio nella prossima estrazione . «Sono davvero felice, e spero che chi è stato baciato dalla fortuna si faccia vivo presto e che per lo meno si presenti con una bottiglia per brindare insieme» conclude Nonini. E. Del.


© RIPRODUZIONE RISERVATA