Villa di Chiavenna, uomo anziano investito sulla statale 37: è grave
L’investimento ieri mattina

Villa di Chiavenna, uomo anziano investito sulla statale 37: è grave

L’auto, guidata da una donna del posto, era diretta verso il confine quando ha travolto il passante che attraversava.

Non parrebbe in pericolo di vita, ma versa in condizioni gravi l’anziano investito ieri mattina lungo la Statale 37 del Maloja a Villa di Chiavenna. L’uomo, 86 anni residente in paese, stava attraversando la strada nella zona del parcheggio auto-silo posto poco lontano dal municipio, quando una Opel Corsa guidata da una donna del paese diretta verso il confine lo ha investito.

Una botta violenta nonostante la velocità moderata del mezzo, il parabrezza dell’auto si è frantumato, con conseguente caduta a terra per l’uomo. Probabilmente la donna è stata accecata dal sole basso all’orizzonte e non ha visto il passante. Sul posto dopo pochi minuti i soccorsi. L’uomo è rimasto vigile durante tutta la fase dei soccorsi ed è stato caricato sull’ambulanza. A destare preoccupazioni soprattutto la botta in testa. La sua disavventura non si è conclusa all’ospedale di Chiavenna. Viste le condizioni e l’età i medici hanno, infatti, deciso per il trasporto, verso l’ospedale di Gravedona.

Qualche problema per il traffico, almeno fino alla rimozione del mezzo dalla sede stradale. Per circa un’ora i mezzi lungo la Statale sono riusciti a passare solo a senso unico alternato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA