Viaggi con lo sguardo, Sondrio Festival  è pronto al debutto
La presentazione dell’edizione di quest’anno del Sondrio Festival

Viaggi con lo sguardo, Sondrio Festival

è pronto al debutto

Al Sociale i primi due documentari, ospite della serata Massimiliano Ossicini

Saranno l’Austria e il parco di Yellowstone negli Usa le prime “destinazioni” del Sondrio Festival 2019, per viaggiare con lo sguardo verso tanti luoghi in cui la natura minacciata viene tutelata e difesa. Parte stasera al Teatro Sociale l’edizione numero 33 della Mostra internazionale dei documentari sui parchi, dopo i primi giorni di attività didattiche nelle scuole della provincia, mentre i buongustai dovranno aspettare ancora qualche giorno per far festa con “Formaggi in piazza”, rinviato alla prossima settimana.

Per il debutto di Sondrio Festival 2019 l’appuntamento è fissato alle 20,30 al Sociale, con ingresso libero come tradizione: dopo i saluti delle autorità, il programma prevede una presentazione di “Cast – Il castello delle storie di montagna” e la proiezione dei primi due dei 16 documentari in concorso, “Yellowstone epico: vivere in volo” e “L’Austria selvaggia, creata dall’acqua”. Ospite della serata, il conduttore tv Massimiliano Ossini, volto della trasmissione “Linea bianca” di RaiUno, intervistato da Giancarlo Cattaneo, speaker di Radio M2o.


© RIPRODUZIONE RISERVATA