Valdidentro Venti27:  «Basta con le scelte  a breve termine»
I candidati della lista “Valdidentro Venti27”

Valdidentro Venti27: «Basta con le scelte

a breve termine»

Presentata la lista che candida Massimiliano Trabucchi a primo cittadino

È “Valdidentro Venti27” la lista candidata per le amministrative dell’11 giugno, gruppo guidato da Massimiliano Trabucchi, 36 anni di Premadio, responsabile tecnico commerciale di una multinazionale americana che si occupa della realizzazione di impianti industriali. Con la sua compagine, dopo mesi di attività e di confronto su programmi ed idee, si propone come alternativa al sindaco uscente Ezio Trabucchi ed al suo gruppo “Valdidentro: l’esperienza si apre al rinnovamento”.

Assieme a Massimiliano Trabucchi sono scesi in pista Moreno Balatti, 38 anni,, Matteo Dessì, 38 anni, Giuseppe Ferrara, 36 anni, Giacomo Giacomelli, 36 anni, Elisabetta Gurini, 37 anni, Enrico Maccarini, 39 anni Claudia Martinelli, 32 anni, Maurilio Martinelli, 31 anni, Nicola Martinelli, 21 anni, Ivano Schivalocchi, 37 anni professionista, Mattia Reman Sosio, 36 anni , Luca Trabucchi, 27 anni

«Sono soddisfatto – ha commentato il candidato sindaco Massimiliano Trabucchi - della squadra che mi supporta, in grado di coniugare competenze specifiche elevatissime e ampia disponibilità, cose non scontate in un gruppo così ampio ed eterogeneo». E sulla denominazione della lista, «il nome Valdidentro Venti27 – ha spiegato - contiene l’indicazione dell’orizzonte temporale in cui la nostra lista si mette: dieci anni, fino al 2027. Le scelte del passato spesso sono state viziate dalla poca lungimiranza, da una prospettiva troppo “a breve termine”, da investimenti incauti che hanno poi nel tempo pregiudicato scelte più ponderate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA