Valdidentro, grande cordoglio per l’addio ai due fratelli
Un momento della cerimonia in ricordo dei due ragazzi scomparsi tragicamente in un incidente stradale

Valdidentro, grande cordoglio per l’addio ai due fratelli

Profonda commozione al cimitero di Semogo dove si è tenuta la cerimonia in ricordo di Marco e Matteo Giovannini, scomparsi tragicamente in un incidente stradale avvenuto in val d’Aosta

Una comunità sgomenta ha partecipato alla benedizione impartita dal parroco don Giacomo Santelli prima della sepoltura. Gli occhi di tutti, colmi di lacrime, erano verso quei due feretri, portati al cimitero dagli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. Papà Massimiliano è comandante del Soccorso alpino della Guardia di finanza di Cervinia e i due giovani abitavano con la famiglia proprio negli alloggi della caserma. Presenti in divisa anche i colleghi di Bormio e le massime cariche della provincia a testimoniare l’affetto e la vicinanza verso questi genitori che, in un solo attimo, hanno perso tutto. In prima fila anche i sindaci di Valdidentro Ezio Trabucchi e di Bormio Roberto Volpato, uniti nel dolore della comunità di fronte a un dramma indescrivibile.

Servizio su La Provincia di Sondrio in edicola il 23 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA