Uomo disperso nei boschi  Ore di apprensione a Perledo
Perledo - Le ricerche sono riprese in mattinata

Uomo disperso nei boschi

Ore di apprensione a Perledo

L’allarme è scattato nel pomeriggio, il Soccorso alpino e i vigili del fuoco cercano un uomo di 63 anni - Le ricerche sono riprese in mattinata

Sono ore d’angoscia a Perledo per le sorti di un uomo di 63 anni che, dopo un’uscita nei boschi, non ha fatto rientro a casa. Appassionato di corsa in montagna, aveva detto di volersi dedicare a una sessione di allenamento.

L’allarme è scattato alle 15.30 ed è stato lanciato dai familiari, comprensibilmente preoccupati per il suo mancato rientro e perché non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Nella giornata di ieri lo hanno cercato sia gli uomini della XIX delegazione lariana del Soccorso Alpino, sia i vigili del fuoco del Nucleo di soccorso speleo-alpino fluviale.

Nella serata di ieri le operazioni di ricerca hanno visto coinvolto anche l’elicottero del 118 che ha effettuato un sopralluogo e si sono concentrate nell’area del monte San Defendente. Le ipotesi sono che l’uomo possa aver accusato un malore o sia rimasto ferito.

Le ricerche sono state sospese intorno alle 22.15 ma sono riprese questa mattina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA