Una Pasquetta... golosa  Montagne di cioccolato piace davvero a tutti
Una Pasquetta davvero golosa per tante persone lungo le strade di Gerola Alta

Una Pasquetta... golosa

Montagne di cioccolato piace davvero a tutti

Sono stati in tutto 851 i pass venduti ieri

«Molto contenti, sembrava di essere a Ferragosto»

Coinvolti nell’organizzazione duecento volontari

Numeri da record ieri pomeriggio per le Montagne di cioccolato proposte a Gerola Alta dall’Ecomuseo in collaborazione con le associazioni locali.«Sono stati 851 i pass venduti, siamo molto soddisfatti, il paese era davvero gremito, sembrava di essere a Ferragosto» è il commento a caldo raccolto ieri all’Ufficio turistico di Gerola Alta.

La terza edizione del tour dedicato alla dolcezza tipica delle feste pasquali ha fatto registrare il record lungo le sette tappe gastronomiche e di degustazione tutte incentrate sul cioccolato, la cioccolata calda, con panna, i dolci, le torte, i liquori al cioccolato, con abbinamenti di tè speziati bollenti, vini passiti, frutta da gustare con la cioccolata fusa. Sin dalle 14 la località, stazione alpina valtellinese più vicina a Milano e ai grandi centri di pianura ha iniziato a riempirsi, la gente è arrivata da tutta la regione e anche oltre, dall’Emilia, da più centri della pianura padana. Tutto si è svolto bene, circa 200 volontari organizzati nelle attive associazioni locali, hanno prima allestito e poi gestito i posti tappa, tutti ospitati all’interno dei locali tipici del paese.

Al termine della giornata il commento di Sergio Curtoni, Ecomuseo della Valgerola, responsabile della manifestazione:«Se consideriamo i pass omaggio, gli accompagnatori – ha affermato – siamo arrivati a 870 persone. Ma non ci sono stati rallentamenti, tutti hanno elogiato l’organizzazione, le tappe del gusto sono state apprezzate e si è mangiato a sazietà».


© RIPRODUZIONE RISERVATA