Un “parco giochi” per i cani di Tirano
L’area di via Cappuccini che diventerà il “parco giochi” dei cani di Tirano (Foto by gianatti)

Un “parco giochi” per i cani di Tirano

L’area comunale in viale Cappuccini sarà destinata alle corse senza guinzaglio dei quattro zampe

A Tirano, nel giro di qualche settimana, sarà disponibile un’area attrezzata dove i cani possano correre in libertà, senza guinzaglio, e giocare con altri amici a quattro zampe. E se si considera che, in città, i cani sono 1.500, l’intervento sarà sicuramente ben visto dalle famiglie, che desiderano uno spazio per il proprio animale domestico.

Proprio in questi giorni è in corso d’allestimento l’area che si trova in un terreno di proprietà comunale in viale Cappuccini, nei pressi del cimitero, in una zona centrale, ma nello stesso tempo appartata.

«L’esigenza era nata da tempo e questo intervento, peraltro, rientra nel programma elettorale della nostra amministrazione per dare un servizio all’utenza e per alleviare il fenomeno dei bisognini dei cani in giro per la città – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Daniele Pola- È stata registrata la presenza di 1.500 cani. Poiché gli abitanti sono 9mila, significa che c’è un cane quasi ogni nucleo famigliare. Dunque occorreva trovare uno spazio protetto e recintato, una sorta di area ludica per il gioco e la corsa libera degli animali».

Attingendo ai voucher di cui il Comune di Tirano dispone – si parla di 10mila euro, finalizzati a far lavorare persone che hanno bisogno -, si sta procedendo in questi giorni alla posa della rete di recinzione. In un secondo tempo la dog area sarà attrezzata con qualche gioco per i futuri fruitori, mentre all’esterno saranno disposti una fontanella e dei lampioni, in modo che lo spazio possa essere utilizzato anche con il buio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA