Un nuovo tunnel tra Isola e Pianazzo  Il pericolo slavine ora fa meno paura
Il tratto di strada che verrà protetto dal tunnel in costruzione

Un nuovo tunnel tra Isola e Pianazzo

Il pericolo slavine ora fa meno paura

Operai all’opera da ieri sulla strada provinciale. Della Bitta: «Con i 600mila euro a disposizione è stato possibile avviare quest’opera attesa»

L’attesa durava da anni, ora finalmente si lavora per il prolungamento della galleria. Da ieri mattina sulla strada provinciale di Isola, lungo il tratto che conduce all’incrocio per Pianazzo, sono impegnati gli operai che si occuperanno della realizzazione di un nuovo tratto di un tunnel artificiale tra Isola e la frazione che ospita il municipio.

La richiesta di realizzare quest’opera risale all’inizio del 2014. Nell’inverno delle nevicate da record, in varie occasioni i paesi di Isola e Madesimo erano rimasti isolati per il pericolo di slavine sulla statale 36 e sulla Provinciale.

Nel corso di una riunione che si era tenuta in municipio, gli enti locali avevano chiesto alla Regione – era presente l’assessore Simona Bordonali - di contribuire alla realizzazione di quest’opera.

Ora grazie ala destinazione di fondi dalla Provincia – sono stati stanziati circa seicentomila euro - a quest’intervento il cantiere è stato finalmente aperto.

«Si tratta di lavori attesi da parecchio tempo alla galleria Sandrini – spiega Luca della Bitta -. In caso di abbondanti nevicate in quel punto si registrano frequenti slavine. Le difficoltà alla viabilità sono state in più occasioni molto rilevanti. Ecco la soluzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA