Un chilo di marijuana in auto  Giovane valtellinese in cella
La droga recuperata dai carabinieri

Un chilo di marijuana in auto

Giovane valtellinese in cella

L’arrestoFermato nella zona dello svincolo di Nibionno, lungo la statale 36

Era reduce da un viaggio per fare rifornimento di droga da piazzare in Valle

Resta in cella il giovane valtellinese di 25 anni arrestato nella serata di sabato dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Merate e comparso ieri mattina davanti al giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Lecco Paolo Salvatore per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri, già impegnati in servizi di controllo del territorio predisposti per le festività pasquali, hanno sottoposto a controllo stradale, nella zona dello svincolo di Nibionno, lungo la statale 36, l’autovettura Alfa Romeo 147 condotta dal venticinquenne che, a seguito di una perquisizione, è stato trovato in possesso di un involucro di cellophane termosaldato contenente poco più di un chilogrammo di marijuana.

La successiva perquisizione svolta nell’abitazione del giovane ha consentito il sequestro di altre dosi di marijuana e di cocaina, nonché di una bilancia di precisione e di materiale per il confezionamento delle singole dosi.

L’attività di polizia giudiziaria ha portato al recupero complessivo di 1,291 chilogrammi di marijuana e 8 grammi di cocaina. L’arrestato è stato accompagnato alla casa circondariale di Lecco a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ieri mattina, il gip Salvatore, nel convalidare l’arresto, ne ha disposto la custodia in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA