Monte Bianco, funivia riparata Tutti salvi i passeggeri
La funivia Panoramique Mont-Blanc

Monte Bianco, funivia riparata
Tutti salvi i passeggeri

Il Soccorso alpino annuncia che le 16 le persone bloccate sulla funivia Panoramique Mont-Blanc sul versante francese del massiccio sono state riportate in stazione

Aggiornamenti:

Ore 8,55: Sono tutti a terra i 16 passeggeri della funivia del Monte Bianco che hanno trascorso la notte nelle cabine rimaste sospese in quote per un guasto. Risistemate le corde, le cabine sono state rimesse in movimento e sono arrivate nella stazione, dove i passeggeri sono scesi a terra. Lo si è appreso da fonti del Soccorso alpino.

-

Ore 8, 44 I tecnici francesi sono riusciti a riparare il guasto che ieri pomeriggio ha bloccato oltre cento persone sulla cabinovia panoramica del Monte Bianco, sul versante francese del massiccio. Lo riferisce la versione online del quotidiano francese Le Dauphine Libere. Le cabine sono così tornate a muoversi, permettendo l’evacuazione delle circa sedici persone che hanno trascorso la notte sospese ad oltre 3 mila metri di quota. Scenderanno quindi a valle attraverso le stazioni della funivia, dice il sito del quotidiano.

-------

Ore 7,20: Dopo una notte trascorsa ad oltre 3.000 metri di quota, le persone bloccate sulla telecabina “Panoramique Mont-Blanc”, sul versante francese del massiccio, attendono la ripresa dei soccorsi per scendere a terra. Sono circa sedici i clienti della funivia transalpina che hanno trascorso la notte negli ovetti bloccati da ieri pomeriggio a causa di un guasto. Gli elicotteri sono pronti ad alzarsi in volo, mentre da Courmayeur stanno per essere portate in quota a scopo precauzionale alcune barelle.

Da fonti valdostane si apprende che non ci sarebbe “nessuna emergenza sanitaria” tra le persone bloccate nelle cabine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA