Trova in giardino bruco “gigante”  È lungo dieci centimetri
Il bruco della Sfinge dell’oleandro, lungo dieci centimetri

Trova in giardino bruco “gigante”

È lungo dieci centimetri

Calolzio, sorpresa per l’artigiano Daniele Tentori

«Nei miei 65 anni vissuti a Calolzio non avevo mai visto un bruco di questo genere. È veramente particolare: l’ho trovato nel mio giardino e ora è alla scuola materna di Villa San Carlo, dove il mio nipotino e i suoi compagni ne stanno osservando la crescita insieme alle loro insegnanti».

Daniele Tentori, artigiano e poeta calolziese, ha fatto questo singolare “incontro” nei giorni scorsi. Si tratta di un bruco della Sfinge dell’Oleandro, lepidottero dalla colorazione vivace e particolare, oltre che dalle dimensioni consistenti. «È lungo 10 cm, ha impronte come occhiali azzurri su cappuccio giallo per disorientare gli aggressori e un codino arancione. Le insegnanti della scuola materna di Villa San Carlo, quella che frequenta il mio nipotino, hanno manifestato grande interesse per questo insetto: l’hanno voluto per studiarlo e osservarne lo sviluppo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA