Treno cancellato e nuovi disagi lungo la tratta Milano-Tirano
Viaggiatori in attesa nella stazione di Sondrio

Treno cancellato e nuovi disagi lungo la tratta Milano-Tirano

Soppresso il diretto che doveva partire dal capoluogo alle 8,20, altri convogli hanno accumulato ritardi

Nuovi ritardi e disagi questa mattina lungo la tratta Tirano-Sondrio-Lecco-Milano. É stato soppresso, per un guasto, il diretto che doveva partire dalla stazione di Milano Centrale alle 8,20 per arrivare a Tirano alle 10,50. Alcuni viaggiatori hanno preferito aspettare il diretto successivo, ma molti sono saliti sui treni locali.

Ci sono stati disagi anche per altri treni. Ad esempio il treno in partenza questa mattina alle 5,30 da Sondrio per Milano ha accumulato più di venti minuti di ritardo: il convoglio è stato fermato, infatti, per permettere l’intervento della polizia ferroviaria. In una galleria nei pressi di Abbadia Lariana, infatti, vagava un ragazzo di 29 anni che si era allontanato da casa la sera precedente. Più in generale oggi, fino alle 15, lungo la tratta hanno viaggiato 24 treni: 8 in orario e 16 in ritardo, in gran parte di pochi minuti.

Un’ultima nota di servizio per i viaggiatori: oggi la biglietteria di Colico resterà aperta al pubblico dalle 12:55 alle 19:40


© RIPRODUZIONE RISERVATA