Tra le botteghe in Val Bregaglia  «Consegne a casa triplicate»
L’alimentari Crai Piccinelli di Prosto di Piuro

Tra le botteghe in Val Bregaglia

«Consegne a casa triplicate»

PiuroI negozi di vicinato attrezzati da subito per fare entrare le persone a uno due per volta

A Piuro poca gente in giro nonostante il sole. I più si sono attenuti alle direttive, restando in casa ed uscendo soltanto per fare la spesa, recarsi in farmacia, o al lavoro.

Fra questi gli esercenti dei negozi di alimentari del borgo, suddiviso in tre frazioni, Prosto, Borgonuovo e Santa Croce, impegnati sia ai banconi e alle casse dei loro esercizi, sia nelle consegne a domicilio. Prezioso, se non fondamentale, il contributo dei piccoli negozi di vicinato.

Pos disinfettati

Esercenti che, nel giro di poche ore, hanno stravolto il loro modo di operare, mettendo in pratica le disposizioni contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri in termini di accessi calmierati e rigoroso distanziamento di un metro fra i clienti.

All’Alimentari Crai di Borgonuovo di Piuro le distanze sono anche maggiori.

«Il nostro è un piccolo negozio per cui il titolare ha deciso che non vi devono stare più di due persone contemporaneamente - precisa Federica Corbari, commessa -, e i clienti si sono subito adattati, seguono le regole, stanno in fila all’esterno aspettando il loro turno»,

Aumentato anche l’afflusso di persone, perchè il fatto di non potersi spostare nei centri più grossi, situati a Chiavenna, obbliga i residenti a convergere sui negozi di paese.«Le persone acquistano di più, probabilmente per limitare le uscite giornaliere, però non stanno facendo incetta di alimenti, le classiche scorte - precisa Corbari -. In ogni caso, noi stiamo vendendo pane e latte almeno doppio e triplicato è l’acquisto di uova. Da martedì pomeriggio abbiamo introdotto le consegne a domicilio e questa mattina ‘le chiamate sono state tante».

Assolutamente non ritoccati i prezzi, assicura la commessa. “No, per nulla - precisa -. Lo escludiamo, ma non ne avremmo neanche il tempo...”.

Gran lavoro anche alla macelleria “D & G”, di Denis Giacomini, a Prosto di Piuro, dove, all’ingresso, staziona il disinfettante che mamma Gianna ha posizionato per i clienti.«Secondo me sarebbe buona cosa, per loro e per noi, se se lo passassero sulle mani in modo da avvicinarsi al bancone nel modo più corretto possibile - dice Gianna Triulzi Giacomini -, anche perchè se poi devono digitare il codice sul Pos lo fanno senza trasferire impurità. Dopodichè, noi il Pos lo disinfettiamo ogni 20-30 minuti lo stesso. Così come disinfettiamo le mani subito dopo aver dato il resto in contanti».

Per il resto, macelleria pulita, come sempre, e gran lavoro.

«Logico, mancano i clienti di passaggio, che erano tanti, e arriva meno gente - precisa mamma Gianna -, però chi arriva compra di più, perchè, probabilmente, prende quello che gli serve per più giorni. E, poi, stiamo consegnando tantissimo a domicilio».

Alle consegne Denis Giacomini che viaggia munito di disinfettante e mascherina.

Precauzioni

Si lavora a ritmi sostenuti anche al Crai di Prosto di Piuro, dei fratelli Piccinelli, con tutta la famiglia schierata fra cassa, bancone e consegne a domicilio.

«I clienti non mancano e, soprattutto, stanno comprando molto più del solito - precisa Sara Piccinelli, alla cassa - , tant’è che io son sempre preoccupata per le consegne da perte dei fornitori. Ce le hanno assicurate, per cui dovrei stare tranquilla, ma son sempre sul chi va là. Triplicate le consegne a domicilio. Questa mattina siamo arrivati fino a Gordona. Chiuso, invece, il bar annesso al negozio, ma finchè avremo i frontalieri apriremo sempre il negozio alle 5.30 del mattino»-

Si entra tutti col carrello, «che aiuta a tenere la distanza di un metro - ricorda Sara -, massimo cinque per volta, e abbiamo messo dei guanti in lattice all’esterno. Li mettono in molti, notiamo. Noi abbiamo la mascherina. Io un po’ di paura di questo virus ce l’ho, mio papà Armando per niente. Quanto ai clienti, un poco in ansia sono di sicuro».

Organizzato con servizio al banco e consegne a domicilio anche l’alimentari Sigma di Gianna Battistessa a Santa Croce di Piuro. n 
E. Del. C.


© RIPRODUZIONE RISERVATA