Tour delle Alpi: da Philadelphia  fino a Lanzada
La visita alle Marmitte dei Giganti con il professor Giere a destra

Tour delle Alpi: da Philadelphia

fino a Lanzada

Un gruppo di studenti ha fatto tappa in Valmalenco per un corso di formazione

Da Philadelphia a Lanzada nell’ambito di un tour delle Alpi. Un gruppo di studenti di varie facoltà della University of Pennsylvania, guidato dal professor Reto Giere ha fatto tappa in Valmalenco per un corso di formazione chiamato “Penn in The Alps”, guidati dalla geologa Carmen Mitta.

Hanno visitato anche la Svizzera, fermandosi a Bellinzona e nella vicina Val Bregaglia, . Poi quattro giorni in Valmalenco nella valle di Chiareggio per informarsi sulla vita dei pastori, in mezzo a baite e alpeggi. A Lanzada hanno conosciuto la Bagnada e la lavorazione delle piode, il museo mineralogico, ammirando le dighe di Campo Moro. A Franscia hanno approfondito insieme alla Mitta la geomorfologia glaciale in un percorso all’aria aperta.

«Siamo legati anche da un rapporto di amicizia - spiega Carmen Mitta. Lui è di origine svizzera, si è laureato al Politecnico di Zurigo e insegna petrografia all’University of Pennsylvania, parlando spesso del serpentino. Gli ho proposto di includere anche Lanzada nel suo tour alpino». Studenti interessati alle “materie”: non solo geologia, ma anche cultura, natura, storia e soprattutto lingua. «Hanno voluto a tutti i costi che parlassi in italiano, volevano sentirne il suono. Poi il professore traduceva. Molti sono stati facilitati anche dalla loro conoscenza dello spagnolo», sottolinea la geologa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA