Venerdì 13 Giugno 2014

Tirano, Baruffini prova la fuga

nel palio delle contrade

Una fase del gioco del tiro alla fune riservato ai ragazzi fino a sedici anni che si è disputato all’oratorio di Tirano, con la contrada di Baruffini capace di scavare un solco nella classifica generale

Un calcolo approssimativo delle presenze tiene conto che ogni contrada ha 120 concorrenti e che le squadre sono 8, si arriva così a mille persone, cui se ne aggiungono altre che non sono “registrate”, come i giocatori di calcio oppure i simpatizzanti.

Dunque un giro di duemila persone, più il pubblico, a Tirano in queste sere ha seguito il palio delle contrade che si concluderà il 28 giugno.

Giovedì sera con 590 partecipanti si è svolta la biciclettata, tornata quest’anno dopo un anno di assenza per le avverse condizioni meteorologiche dell’anno scorso.

Come per la camminata, il successo finale è andato a Porta Bormina, che ha sfruttato appieno i nuovi coefficienti. Seconda Baruffini, un risultato utile per la classifica generale. Quasi a sorpresa si è piazzata terza Cartiera, notoriamente in difficoltà quando si tratta di questo genere di competizioni.

Gli altri risultati, il programma, le classifiche e le curiosità sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 14 giugno

© riproduzione riservata