Sulla provinciale c’è una curva “anti Tir”
Camion su tornante provinciale 10

Sulla provinciale c’è una curva “anti Tir”

ViabilitàA causa dei cantieri presenti sulla Costiera dei Cech intensificati il traffico pesante e i rallentamenti

Qualche intervento sul tornante e sulla strada servirebbe, «ma soldi ora non ce ne sono più per questa arteria»

Viabilità che torna in stallo nella zona della Costiera dei Cech già un po’ “assediata” dal cantiere della “tangenziale”. Nei mesi addietro si erano ripetute le proteste per il passaggio non agevole di alcuni camion impegnati nei lavori per la nuova statale 38 al sottopasso tra Paniga e Talamona. Il soffitto del sottopassaggio è basso, il transito di mezzi alti richiede più cautele.

Qualche problema si segnala in questi giorni anche sulla provinciale 10, gli autoarticolati “duellano” con il primo tornante salendo verso Dazio, venerdì si sono create code per un grosso camion che ha dovuto manovrare parecchio prima di riuscire a girare e superare l’impegnativa curvatura tra i due rettifili consecutivi. Anche nei mesi precedenti qualche autoarticolato aveva affrontato il tratto con qualche sofferenza e ci si ritrova in coda su una strada di medio-alta percorrenza, in un tratto che è praticamente cittadino con vista sopra le prima case di Morbegno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA