Studenti in campo. A vincere è il fair play
La squadra Allievi del liceo Donegani con Laura Giordano a sinistra e Antonella Giordano al centro

Studenti in campo. A vincere è il fair play

Chiuso il campionato provinciale di badminton. Il liceo Donegani di Sondrio primo nelle categorie allievi e juniores

SONDRIO

In due distinte manifestazioni, nella palestra dell’istituto tecnico industriale “Mattei” di Sondrio, si sono tenute le gare provinciali dei Campionati studenteschi di badminton, che hanno visto la partecipazione di sei istituti superiori di primo grado, sei di secondo grado categoria Allievi/e e 5 di secondo grado categoria juniores m/f, per un totale di 64 atleti. Sotto l’attenta direzione di gara degli insegnanti che accompagnavano le singole squadre si è dato il via all’entusiasmante serie di gare durante la quale gli atleti si sono potuti confrontare, dando il meglio di sé all’insegna del fair play.
Al termine dei numerosi incontri, disputati in contemporanea su quattro campi di gioco, al termine della prima giornata riservata alla categoria Cadetti/e la vittoria è stata conseguita, dalla squadra dell’Istituto comprensivo Paesi orobici. Al termine della seconda giornata, riservata alla categoria Allievi/e, sono invece saliti sul podio: al primo posto la squadra del Liceo scientifico “Donegani” di Sondrio. A fine aprile sono previste le fasi regionali al Palabadminton di Milano, per la categoria Allievi/e, mentre il 14 maggio, sempre a Milano, si svolgerà la prova per la categoria Cadetti/e.

I risultati e le foto su La Provincia in edicola lunedì 5 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA