Giovedì 07 Agosto 2014

Specificità, Sertori all’attacco

«Valle tradita da Pd e Governo»

Forti perplessità di Sertori sulla riforma Delrio

«Il re è nudo. È lampante che il Pd è contrario alla specificità montana e non gliene frega niente dei territori alpini, ma che anche i parlamentari eletti in provincia mettano gli interessi di partito e di poltrona davanti a quelli della Valle è vergognoso».

Non usa mezze misure il presidente-commissario della Provincia di Sondrio, Massimo Sertori quando taccia di tradimento non soltanto il Partito democratico e il Governo, ma soprattutto i due senatori di maggioranza Mauro Del Barba e Benedetto Della Vedova, rei di aver espresso voto contrario all’emendamento del leghista Jonny Crosio, quello sulla specificità per i territori interamente montani e confinanti con Paesi stranieri.

© riproduzione riservata