Sabato 31 Agosto 2013

Sondrio, Gian Piero Frassi

è il nuovo segretario della Lega

Frassi, neo segretario Lega Nord

La Lega Nord ha un nuovo segretario cittadino: sarà Gian Piero Frassi a guidare la sezione di Sondrio del Carroccio nei prossimi tre anni. È il responso della votazione che lunedì sera ha visto protagonisti i militanti sondriesi del partito, che si sono riuniti in sede per rinnovare le cariche della sezione cittadina.

Insieme a Frassi, nel consiglio direttivo sono stati eletti Maurizio Piasini, Giordano Testini, Diego Colombera, Andreina Quadrio, Attilio Martelli e Fabio Bertoggi, che collaboreranno con il segretario nel prossimo triennio.

E il neo segretario, insieme alla sua squadra, ha intenzione di impostare l’azione politica in città secondo un filo conduttore ben preciso, come ha spiegato Frassi in una nota diffusa ieri: «Voglio mettere il cittadino al centro del nostro impegno e dare voce alle istanze che provengono dal basso - ha sottolineato - Per questo in autunno proporremo delle iniziative cittadine, allo scopo di incontrarsi e dialogare».

Un lavoro che verrà portato avanti collaborando in maniera costante con i consiglieri comunali del Carroccio, Piasini e Lorenzo Grillo Della Berta: come noto, dopo le elezioni amministrative della primavera scorsa a palazzo Pretorio la Lega siede sui banchi dell’opposizione, e nei prossimi anni secondo Frassi bisognerà portare avanti «un confronto/scontro con l’amministrazione Molteni sulle priorità del capoluogo».

Differenze di vedute con il centrosinistra che sono già emerse durante il dibattito consiliare sulle linee programmatiche dell’amministrazione, e che Frassi ribadisce: «Per noi le priorità sono i bisogni contingenti dei cittadini – ha rimarcato ancora il neosegretario leghista -, disabili e commercianti, oltre a sicurezza e imposte. Insieme ai consiglieri della Lega Nord Grillo della Berta e Piasini promuoverò una serie di iniziative tese a contenere i disagi che quotidianamente il sondriese vive».

© riproduzione riservata