Sondrio, anziana investita a Ponchiera  Ricoverata in condizioni gravi
La donna è stata trasportata d’urgenza all’ospedale (Foto by foto d’archivio)

Sondrio, anziana investita a Ponchiera

Ricoverata in condizioni gravi

Stava tornando a casa dopo essere stata al cimitero ed è stata urtata da un’auto.

Sono gravi le condizioni di una donna di 87 anni investita da un’auto ieri mattina a Ponchiera. Erano le 8,40 quando la donna tornava a casa sulla strada Rasella dopo essere stata al cimitero, poco lontano dalla propria abitazione.

Per cause che devono ancora essere accertate con precisione, forse per una disattenzione, un’auto l’ha investita facendola cadere a terra. In base alle prime informazioni raccolte dagli uomini della Polizia municipale, sembra che non si sia trattato di un impatto violento. Sembrerebbe anche che l’auto, condotta da un valtellinese di 30 anni, stesse viaggiando a una velocità non molto elevata in assoluto (non sarebbe facile, del resto, su quella strada), ma l’urto e la caduta sono stati più che sufficienti a provocare alla donna delle ferite che, già a una prima impressione, sono sembrate molto gravi ai soccorritori. Allarme in codice rosso e ricovero all’ospedale di Sondrio sempre in codice rosso. In altre parole: un intervento della massima urgenza e un ferito in condizioni critiche.

Anche al suo ingresso nel nosocomio, infatti, i medici hanno dovuto constatare l’estrema gravità delle lesioni riportate dalla vittima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA