Domenica 01 Giugno 2014

Si spengono i sogni di gloria

Il Sondrio sconfitto dal Bellinzago

L’esultanza del Bellinzago: i piemontesi hanno bissato il successo dell’andata

Una partita a due volti spegne i sogni del Sondrio. La gara era iniziata nel migliore dei modi, con i biancazzurri

all’attacco. Tante le occasioni create dagli uomini di mister Bertani, nei primi 45 minuti di gioco, con il gol segnato da Crea al ’37, una traversa colpita ancora da Crea e varie opportunità sfumate di un soffio. Nella ripresa , però, è il Bellinzago a prendere in mano le redini del gioco. I padroni di casa pareggiano con Ravasi e, pur essendo in inferiorità numerica per un’espulsione, riescono a segnare due gol nel giro di dieci minuti con Massaro, il secondo su calcio di rigore.

Ora non resta che sperare nei ripescaggi

© riproduzione riservata