Si alla terza dose  in quattro farmacie
Cesare Mazzocchi durante una vaccinazione

Si alla terza dose

in quattro farmacie

CampagnaSono a Morbegno, Civo, Dubino e Novate

Vaccinano soltanto personale sanitario e over 60

Farmacisti vaccinatori crescono, in provincia di Sondrio. Quattro le farmacie che da oggi possono partire con la vaccinazione anti Covid - terza dose - rivolta al personale sanitario e agli over 60, e sette le farmacie che o si sono già attivate o si stanno per attivare nel somministrare il vaccino antinfluenzale.

Disponibili

Oltre alla “Cesare Mazzocchi”, di via Garibaldi a Morbegno, la prima e unica farmacia che ha partecipato alla sperimentazione regionale di quest’estate, inoculando il monodose Johnson & Johnson agli over 60, a somministrare la dose di richiamo “booster” con il prodotto Pfizer, saranno la farmacia Rocco Bianchini di Dubino, la farmacia comunale di Civo di Valentina Gangemi, e la Giovanni Corti di Novate Mezzola.

Il primo a partire sarà Rocco Bianchini, che a Dubino, ha allestito la prima seduta vaccinale venerdì pomeriggio.

«Partirò con le prime sei dosi di Pfizer - precisa - ricavate da un unico flaconcino. Preferisco procedere in modo “soft” per parametrarmi su modalità e tempi, considerato che il vaccino deve essere inoculato entro sei ore dall’effettuato dosaggio. Al momento ho 19 prenotazioni e ho pensato a cinque sedute complessive, da qui al prossimo 2 dicembre. Poi vediamo, se arriveranno ulteriori richieste mi adeguerò nei limiti delle mie possibilità e di quelle della nostra farmacia».

La Rocco Bianchini, come altre in provincia di Sondrio (72 in tutto quelle presenti), è fra le farmacie che più si rendono disponibili a garantire nuovi servizi e, al pari, lo è la farmacia comunale di Civo, dove Valentina Gangemi, pur se da sola, si attiva per cercare di coprire più esigenze in modo da evitare ai cittadini di doversi spostare per avere servizi di base ma molto importanti.

«Al momento ho avuto qualche telefonata di richiesta di anti Covid - dice - ma non abbastanza per partire con la somministrazione. Appena raggiungerò le sei prenotazioni potrò predispormi ad aprire il primo flaconcino».

Ha già raggiunto le 60 prenotazioni, invece, Cesare Mazzocchi di Morbegno, che essendo una farmacia di città ed avendo già vaccinato più persone, nei mesi scorsi, durante il primo ciclo, si è fatto maggiormente conoscere.

«L’interesse c’è perché, come abbiamo notato nei mesi scorsi - dice il farmacista nonché presidente dell’Ordine dei farmacisti della provincia di Sondrio - molti preferiscono venire in farmacia, perché si trovano a loro agio in questo ambiente più prossimo, forse più familiare. Fatto sta che ho già 30 prenotazioni per martedì prossimo ed altre 30 per il successivo ancora. Penso che vaccinerò sempre al martedì, con supporto stavolta di un’infermiera volontaria dell’Ordine di Malta, ma la somministrazione vera e propria la faccio io in quanto farmacista vaccinatore». Mazzocchi partirà con la terza dose anti Covid martedì prossimo dalle 13 alle 19.

Organizzazione

Per problemi organizzativi interni, invece, ha posticipato l’avvio delle somministrazioni la Giovanni Corti di Novate Mezzola, che comunque si è annunciata disponibile a vaccinare la propria clientela, fermo restando che, tutti i farmacisti dovranno comunicare i giorni e gli orari dedicati alla vaccinazione anti Covid anche a Federfarma Sondrio.

«D’intesa con Areu (l’Azienda regionale dell’emergenza e urgenza) - dice Luca Trapani, direttore di Federfarma provinciale - abbiamo stabilito di comunicare sempre loro gli orari in cui si effettuano le somministrazioni, in modo da permettere loro di essere sempre pronti ad intervenire, in caso di bisogno. Ad oggi non è mai accaduto niente e nulla accadrà, però è una precauzione corretta».

Tutti gli interessati ad utilizzare il canale delle farmacie per il richiamo, devono ricordare che è rivolto solo, in questa fase, a personale sanitario e ad over 60, a sei mesi dall’ultima inoculazione. E che, ovviamente, è un servizio del tutto gratuito


© RIPRODUZIONE RISERVATA