Short track, avvio lanciato della Valcepina ai Mondiali
Martina Valcepina subito protagonista nelle sfide iridate

Short track, avvio lanciato della Valcepina ai Mondiali

Ottima partenza per l’Italia ai Mondiali di short track di scena in Bulgaria. Nella prima delle tre giornate in programma, quella dedicata ai primi turni di qualificazione sulle distanze singole, i quattro azzurri impegnati ben si comportano ottenendo pass importanti per le fasi finali di domani e domenica.

Non sbaglia, nella sua distanza prediletta, Martina Valcepina (Fiamme Gialle), tra le favorite per una vittoria sui 500 e oggi vittoriosa nella batteria di qualificazione per i quarti di finale sulla distanza più breve. Grazie a due preziosissimi secondi posti la 26enne valtellinese approda poi alle semifinali dei 1500 e ai quarti dei 1000 per un en plein che fa dunque ben sperare in vista del week-end. Avanti su 1000 e 1500 anche l’altra pattinatrice tricolore oggi in gara, Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), out soltanto nei 500. E le buone notizie arrivano anche al maschile dove Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) centra l’accesso ai quarti di finale dei 1000 grazie al terzo posto con ripescaggio in batteria e vola in semifinale nei 1500. Avanti soltanto nei 1000 invece Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), l’altro pattinatore scelto per le distanze singole di questo Mondiale.

Domani attenzione tutta sulle staffette e su 500 e 1500. Martina Valcepina l’osservata numero uno insieme ad entrambe le squadre azzurre, in Bulgaria per stupire e togliersi soddisfazioni importanti.

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA