Sernio, uomo schiacciato  da un cassone di mele
Un meleto in Alta Valle

Sernio, uomo schiacciato

da un cassone di mele

L’infortunio durante le operazioni di raccolta

Ieri la raccolta mele a Sernio, conca densa di meleti, ha rischiato di essere funestata da un incidente in un frutteto. Un uomo del posto di 65 anni, verso le 18.20, è stato schiacciato da un cassone , peso a pieno carico di tre quintali.

Grande spavento per i suoi cari che erano impegnati con lui nella raccolta a Biolo, frazione di Sernio a quota 700 metri, nell’attività dell’azienda agricola intestata alla moglie dell’infortunato.

Con l’uomo al momento dell’incidente c’erano la moglie ed il figlio che hanno potuto prestare i primi soccorsi, spostando il pesante carico. Immediatamente è stato lanciato l’allarme al 118 e sul posto è atterrato l’elicottero, ma poi le condizioni di Garbellini si sono rivelate meno gravi di quanto fosse apparso in un primo momento, e quindi è stato trasportato in autoambulanza all’ospedale Morelli di Sondalo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA