Senza vita bimba di 5 mesi a Sondrio, forse una morte in culla
Il pronto soccorso dell’ospedale di Sondrio (Foto by Luca Gianatti)

Senza vita bimba di 5 mesi a Sondrio, forse una morte in culla

Le hanno tentate tutte in ospedale, ma il cuore della bambina non ha mai ripreso a battere.

Le hanno tentate tutte in ospedale, ma il cuore della bambina non ha mai ripreso a battere e dopo un’ora senza segni di vita la piccola, cinque mesi appena, è stata dichiarata morta. Indicibile il dramma che si è consumato ieri mattina in ospedale a Sondrio, dove tutti si sono prodigati per rianimare quel corpicino, minuto e leggero.

La bimba, nata il 22 luglio scorso, è giunta in ospedale in arresto cardiocircolatorio. Non respirava più. A portarla stretta a sé in braccio, tra urla strazianti, la mamma, una donna nigeriana del ’97. Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Così ha deciso la Procura della Repubblica subito informata dell’accaduto dal pronto soccorso di Sondrio, dove i carabinieri hanno già acquisito le informazioni dell’accettazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA