Sentiero in Val di Mello, operatori contrari alla realizzazione
La Val di Mello con i suoi sentieri continua a far discutere

Sentiero in Val di Mello, operatori contrari alla realizzazione

L’associazione operatori Val Masino dice la sua sul dibattuto sentiero che Ersaf vuole realizzare in Val di Mello

Gli operatori della Val Masino sottolineano come «la bellezza, la natura incontaminata e selvaggia della Val di Mello» siano un fattore molto attrattivo dal punto di vista turistico e «l’accesso fino alla località Rasica è già facilitato sulla parte destra del fiume dove c’è un sentiero percorribile da mountain bike e con qualche aggiustamento da joelette, un percorso già “umanizzato” che con pochi interventi può rendere la Val di Mello accessibile a tutti. Perché investire dall’altra parte del torrente dove la natura è intatta?».

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA