Sentenza per l’omicidio di Sogno  Guzzetti condannato a 24 anni
Roberto Guzzetti è stato condannato a 24 anni

Sentenza per l’omicidio di Sogno

Guzzetti condannato a 24 anni

Ieri il pm Paolo Del Grosso aveva chiesto il massimo della pena, l’ergastolo, oggi è arrivata la condanna per l’assassinio di Maria Adeodata Losa

Roberto Guzzetti è stato giudicato colpevole per l’omicidio di Maria Adeodata Losa e condannato a 24 anni di carcere. Stamattina l’imputato, che ieri era stato invitato dal pm Paolo Del Grosso a confessare, in aula si è dichiarato innocente, affermando di non essere capace di uccidere e di amare gli anziani.

Alle 17 di oggi è stata letta la sentenza in Corte d’Assise a Como: ieri il pubblico ministero aveva chiesto l’ergastolo per Roberto Guzzetti, il sessantenne accusato dell’omicidio (con l’aggravante della crudeltà) della pensionata Maria Adeodata Losa, uccisa nella sua abitazione in frazione Sogno nel pomeriggio del 9 giugno del 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA