Seggi aperti per il voto di domenica  Le scuole chiudono per due giorni
La scuola elementare di via Battisti ospita quattro sezioni elettorali

Seggi aperti per il voto di domenica

Le scuole chiudono per due giorni

L’organizzazioneDelle ventuno sezioni elettorali sondriesi, 18 sono ospitate nelle classi. Per i bambini sospensione delle lezioni lunedì e martedì - Alla materna di Triangia già da oggi

Elezioni in una sola giornata - le urne per le Politiche e le Regionali saranno aperte soltanto domenica dalle 7 alle 23 -, sospensione delle lezioni per due giorni pressoché in tutte le scuole primarie cittadine sede di seggio. E addirittura di tre per i piccoli della scuola d’infanzia della frazione di Triangia.
L’allestimento delle sezioni elettorali in città regala qualche giorno di vacanza inaspettata agli alunni per la loro immensa gioia e per la fatica aggiuntiva di organizzazione per i genitori.
Le comunicazioni alle famiglie sono arrivate già alla metà di febbraio, in tempo utile per riuscire a sistemare le cose, provocando comunque non poco stupore: le ultime votazioni (referendum per lo più) si sono svolte senza intaccare l’attività didattica, ma questa volta si prevedono tempi più lunghi per gli spogli e dunque meglio prepararsi.
Delle ventuno sezioni elettorali cittadine, d’altro canto, soltanto tre non sono ospitate in istituti scolastici e cioè il seggio dell’ospedale, quello di Mossini che è in un’ex scuola e quello di Triasso che si trova all’interno dell'edificio comunale. Tutti gli altri sono nelle scuole, per lo più primarie con poche eccezioni.
Non ci sarà alcuna sospensione delle lezioni, ma soltanto qualche spostamento per i corsi serali e la chiusura dell’aula di scienze e della biblioteca da oggi e fino a martedì, all’istituto d’istruzione superiore De Simoni del campus scolastico, sede di tre sezioni.
Garantirà continuità di servizio, pur ospitando tre seggi, anche la scuola media Torelli di via don Lucchinetti grazie ad alcuni “aggiustamenti” logistici. Oggi, domani, lunedì e martedì la classe prima A farà lezione al primo piano e la classe seconda A farà lezione al secondo piano così da mettere a disposizione gli spazi al piano rialzato dove si voterà per gli allestimenti del caso.
Attività didattica sospesa, invece, per i bambini delle scuole primarie di via Cesare Battisti, via Vanoni, via IV Novembre e di Ponchiera e per i più piccoli della scuola d’infanzia di Triangia. Questi ultimi cominceranno a stare a casa già da oggi e fino a martedì compreso.
Doppio riposo per gli alunni della Racchetti - la scuola di via Vanoni ospita quattro sezioni elettorali - e della Paini - due sezioni presenti nella scuola vicino alla biblioteca - che staranno a casa sia lunedì che martedì, mentre per i bambini del tempo normale domani ci sarà solo un trasloco ai piani alti.
Un giorno solo di vacanza aggiuntiva per i bambini della Quadrio di via Battisti e per quelli della primaria di Ponchiera: lezioni sospese lunedì e “aggiustamenti” sui pasti del prolungato martedì (agli alunni sarà fornito il lunch box da consumare in classe).
Da mercoledì per tutti il ritorno alla normalità. E a scuola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA