Scuola all’avanguardia  Nuovo laboratorio tecnologico al Mattei
Inaugurazione ufficiale del laboratorio con Camilla Andreazza e Massimo Celesti

Scuola all’avanguardia

Nuovo laboratorio tecnologico al Mattei

Taglio del nastro ieri per l’aula 4.0 dell’istituto grazie alla Fondazione Cariplo

«Avviciniamo i ragazzi alle richieste del mercato»

Tecnologie 4.0 che entrano nella pratica didattica non solo come oggetti di analisi e progettazione, ma anche come strumenti per apprendere. Ipertecnologico e all’avanguardia il laboratorio “Progetto SI” che è stato inaugurato ieri all’Itis Mattei di Sondrio.

Un laboratorio che nasce dall’omonima iniziativa «finanziata da Fondazione Cariplo, ente promotore, in qualità di performing partner il Politecnico di Milano e grazie al fattivo supporto della Provincia» ha spiegato il dirigente Massimo Celesti, che ha tagliato il nastro con Camilla Andreazza responsabile di Fondazione Cariplo del “Progetto SI - scuola impresa famiglia”.

«È un’azione strategica, che si concentra su tre indirizzi, ovvero meccanica, meccatronica e energia, il secondo elettronica ed elettrotecnica, infine il terzo informatica e telecomunicazioni, rivolta agli istituti tecnici, al fine di renderli competitivi - ha sottolineato Andreazza -. L’Itis Mattei è tra le 76 scuole a settore tecnologico presenti sul territorio lombardo e nelle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola che hanno aderito».

Varcata la soglia, già al lavoro, concentrati, davanti a 25 postazioni computer ieri altrettanti studenti. L’aula è multi-funzione, in quanto può essere utilizzata come «laboratorio di automazione, di domotica, di Internet of things - ha aggiunto Celesti -, di macchine utensili, di misure elettroniche, di realtà virtuale e di robotica virtuale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA