Scialpinismo, sulle Orobie trionfo di Antonioli nuovo campione italiano
Robert Antonioli durante una fase della gara sulle Orobie che gli ha regalato il titolo italiano assoluto

Scialpinismo, sulle Orobie trionfo di Antonioli nuovo campione italiano

Bilancio più che positivo per l’edizione numero 33 del Valtellina Orobie, gara di sci alpinismo organizzata in maniera magistrale dalla Polisportiva Albosaggia e quest’anno valida anche come Campionato italiano assoluto e Master. Al via di questa competizione “monumento” delle pelli in Lombardia ben 140 atleti.

La prova senior maschile ha visto salire sul gradino più alto del podio l’alfiere del Centro Sportivo dell’Esercito Robert Antonioli di Valfurva, che si è messo alle spalle i compagni di nazionale Matteo Eydallin e Michele Boscacci. La prova femminile ha visto trionfare Alba De Silvestro davanti alla lombarda dell’Adamello Ski Team Corinna Ghilardi e alla veneta Martina Valmassori.

La competizioni tricolore per i master incorona in campo femminile la trentina Monica Sartogo. Medaglia d’argento per Claudia Pontirolli del Brenta Ski Team e terza posizione per la trentina Ilaria Cavallari. In campo maschile vittoria per il “padrone di casa” Graziano Boscacci della Polisportiva Albosaggia. Alle sue spalle Ivan Antiga del Brenta Team e terzo posto per un altro atleta “griffato” Polisportiva Albosaggia: Paolo Venturi.

Ampio servizio domani su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA