Saraceno e Romegialli, ora è ufficiale: i due istituti verranno accorpati
L’istituto Saraceno a Morbegno

Saraceno e Romegialli, ora è ufficiale: i due istituti verranno accorpati

Sul sito della Provincia la delibera che unisce il futuro di queste scuole superiori «Sarà assicurata un’effettiva parità nella futura gestione salvaguardando le specificità»

Istituti superiori a Morbegno: passa il dimensionamento e cambia la mappa delle scuole cittadine. Con delibera del presidente dell’ente Provincia vengono accorpati gli istituti Itcg Saraceno, e Ipsia Romegialli. Nasce un nuovo polo scolastico di circa 800 studenti. Ieri sul sito dell’ente Provincia era possibile consultare la delibera in cui venivano chiariti i criteri di scelta. Sulla nota ufficiale, si leggeva, «Viene scelto di procedere all’accorpamento dell’Istituto Romegialli di Morbegno con l’Istituto Saraceno con l’impegno di assicurare, per quanto di competenza, un’effettiva parità nella futura gestione dell’istituto salvaguardando, in particolare, le specificità dell’istituto Romegialli»

L’adeguamento è finalizzato non solo a un dimensionamento ottimale, ma anche all’assegnazione di dirigenti scolastici con incarico a tempo indeterminato». L’ente Provincia ha precisato pure che le due scuole di Morbegno, avevano allo stato attuale entrambe 386 iscritti. E che con “l’accorpamento” dell’istituto “Romegialli” di Morbegno con l’istituto “Saraceno” di Morbegno si riuscirà a raggiungere un numero dimensionato stabile di circa 700, 800 iscritti». Ovviamente il tutto verrà realizzato nel prossimo anno scolastico, 2016, 2017.


© RIPRODUZIONE RISERVATA