Salvini in Valtellina con la sua mucca
Il vicepremier e leader della Lega in compagnia di “Mirtina”

Salvini in Valtellina con la sua mucca

Alla “Fiorida” di Mantello. È una mucca da latte e si chiama“Mirtina”. Ieri il vicepremier e ministro dell’Interno ha postato una foto

Matteo Salvini è tornato a visitare la sua “Mirtina” all’agriturismo “La Fiorida” di Mantello dell’amico Plinio Vanini. Lo ha fatto ieri, prendendosi un po’ di riposo dagli impegni di Governo in compagnia della mucca da latte che gli ha regalato il presidente del Gruppo Autorino e postando una foto sui canali social.

La storia era emersa un anno fa, quando Vanini era stato ospite della storica trasmissione di RadioUno “Un giorno da pecora”. «Matteo un giorno era in agriturismo da noi, ci viene spesso - aveva raccontato -. Il 25 aprile del 2014 tutti i nostri collaboratori, all’ora di pranzo, erano assenti. C’era una mucca che doveva partorire e lui, essendo uno di famiglia, ci ha detto ”vengo io”. Bene, siamo andati nella stalla. Ed è stato un parto molto difficile». Ma è andato a buon fine. «Perché è nata una bellissima vitella. Salvini mi ha aiutato ad alzarla, a rianimarla, a fare tutto quello che occorre. Si chiama Vulcana ed è diventata una mucca. Poi ha partorito una vitella che ora è di Matteo. Siccome è un amico ho deciso di regalargliela e lui ha voluto chiamarla “Mirtina”. Anche lui è diventato un piccolo agricoltore e allevatore».


© RIPRODUZIONE RISERVATA