Rugby, trasferta amara per la Sertori ad Alghero
Una fase del confronto d’andata tra la Sertori Sondrio e Alghero che si era concluso sul 31-31

Rugby, trasferta amara per la Sertori ad Alghero

Nulla da fare per i biancazzurri sondriesi in terra sarda nella sfida valida per il campionato di serie B di rugby. La Sertori è uscita sconfitta 17-10 al termine di un confronto che non ha mancato di scatenare qualche polemica.

Alla fine il terzo tempo a base di pizzoccheri e porchetta ha provato a lenire la delusione in casa sondriese per la sconfitta maturata al termine di un incontro a lungo in equilibrio, deciso nella parte finale della ripresa quando i padroni di casa hanno messo a referto i punti decisivi.

Uno stop che non pregiudica la corsa al terzo posto per la Sertori Sondrio, anche se non sono mancate le polemiche per una direzione arbitrale che non ha decisamente soddisfatto la squadra ospite.

Domenica prossima, nell’ultimo confronto casalingo della stagione, la Sertori affronterà il Bergamo. In serie C2 invece Delebio scende sul campo del Sesto S. Giovanni con la concreta speranza di allungare ancora il suo filotto vincente sino alla fine del torneo.

Invece domani l’Under 18 sondriese giocherà nel pomeriggio a Rovato (ore 15). A Sondalo, sempre nel pomeriggio, si terrà un invece un concentramento della Coppa Italia femminile di rugby a sette, con in lizza la formazione di casa e quella livignasca. In mattinata, sullo stesso terreno, si confronteranno i piccoli atleti del mini rugby.

Tutti i particolari della trasferta sarda della Sertori sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 26 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA