Rogo a Poggi, una denuncia  Si indaga invece a Tresivio
Le tre auto coinvolte nell’incendio di Poggiridenti

Rogo a Poggi, una denuncia

Si indaga invece a Tresivio

Ad appiccare il fuoco è stata una dominicana: in fumo tre auto

Si cerca il responsabile dell’incendio di sabato in un legnaia

Non ci hanno messo molto gli agenti della polizia di Stato a individuare l’autore dell’incendio che venerdì scorso ha danneggiato tre automobili parcheggiate a lato di una strada comunale a Poggiridenti. Gli operatori della Squadra Mobile, agli ordini del vice questore Carlo Bartelli, hanno denunciato a piede libero per il reato di danneggiamento M.M.T.R., una domenicana residente a Sondrio, che avrebbe dato fuoco alla Punto di proprietà del connazionale E.H.C., residente in paese, reo a suo dire di aver interrotto la loro relazione sentimentale.

La donna non avendo digerito il fatto di essere stata scaricata ha pensato bene di vendicarsi del suo ex appiccando le fiamme alla sua vettura. Peccato però che l’utilitaria presa di mira (alla quale nei giorni precedenti il rogo erano stati tagliati tutti gli pneumatici) fosse parcheggiata vicino ad altre due auto. E così i danni sono stati ingenti: oltre alla Fiat Punto, della quale è rimasta poco più che la carrozzeria, è andata distrutta anche una Volkswagen Golf, mentre una Toyota Yaris è stata solo danneggiata.

La svolta nelle indagini è arrivata visionando i filmati delle telecamere di sicurezza del vicino supermercato, anche se già nell’immediatezza dei fatti, dalle testimonianze raccolte sul posto, si è capito che ad appiccare il fuoco doveva per forza di cose essere qualcuno che ce l’aveva con il dominicano.

Per un incendio doloso risolto (e l’area interessata ripulita), c’è un altro episodio al vaglio degli inquirenti: per il rogo della legnaia di Tresivio, nel fine settimana, non è ancora stato accertato se si è trattato di un incendio determinato da fattori non accidentali. L’impressione è che sia stato doloso, visto che la legnaia si trovava in una zona isolata e non servita da elettricità (da escludere quindi il corto circuito). .

© RIPRODUZIONE RISERVATA