Rodigari sugli scudi: due titoli italiani nel biathlon
Un grande week end per Paolo Rodigari

Rodigari sugli scudi: due titoli italiani nel biathlon

Nella due giorni di gare sulla pista Viola di Isolaccia è diventato campione tricolore junior, nello sprint sabato e nell’inseguimento domenica.

Un fine settimana da incorniciare per il livignasco Paolo Rodigari, grande talento del biathlon. Nella due giorni di gare sulla pista Viola di Isolaccia, l’ atleta dello Sporting Livigno ha centrato due titoli italiani junior, quello sprint sabato e quello ad inseguimento domenica.

Ma tutti gli atleti valtellinesi sono stati protagonisti. Basta considerare anche le due medaglie di bronzo del compagno di club di Rodigari, Emil Bormetti.

Con una curiosità: i due atleti erano rimasti intrappolati nel traffico sulla strada del Foscagno in tilt per la neve. Quando si sono resi conto che non sarebbero arrivati in tempo allo start , non ci hanno pensato due volte: carabina in spalla e sci in mano hanno percorso correndo i 5 km di strada che da Semogo portano sino allo stadio di Isolaccia.

Tra gli altri risultati ricordiamo anche per il podio tutto di casa nella gara ad inseguimento seniores. La vittoria è andata Riccardo Romani che ha preceduto Christian Martinelli e Rudy Zini.

Le classifiche sul quotidiano La Provincia di Sondrio


© RIPRODUZIONE RISERVATA