Riecco Biancaneve in Valle  La cerva albina torna nel branco
Biancaneve, la cerva albina fotografata da Guido Cima nei giorni scorsi

Riecco Biancaneve in Valle

La cerva albina torna nel branco

Era sparita ma è viva e sta bene

È viva e più vispa che mai.

Biancaneve, la cerva albina fotografata la prima volta da Andrea Shooter Resta nel dicembre 2016 nella riserva del Pian di Spagna, negli ultimi tempi aveva fatto perdere le tracce.

Ad immortalare nei giorni scorsi la cerva, per i più un esemplare leucistico dal manto bianco, ormai diventata una femmina adulta pronta per la riproduzione, con il suo teleobiettivo, è stato Guido Cima un fotografo naturalista di Merate, che fa parte del Centro ricerche ornitologiche Scanagatta di Varenna. Cima si è imbattuto, durante un’escursione in un branco di cervi tra i quali sgambettava felice Biancaneve. A preoccuparsi della sua sorte erano stati anche gli agenti della Polizia Provinciale di Villa Saporiti.

«Era sparita nel nulla- conferma Cima- tanto che si temeva per la sua sorte e che fosse stata vittima di qualche bracconiere. L’ho vista io. È viva e vegeta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA